La Sicilia, una regione Italiana , un’isola… cosa vedere e dove andare

La Sicilia, una regione, un’isola… Tour Sicilia – Cosa vedere e dove andare in Sicilia Palermo Noto Catania Cefalù Taormina Erice

La Sicilia, una regione Italiana , un’isola…
Una terra ricca di contraddizione, di opposti, tra mare ed entroterra, tra Coste e Monti…
Tra parchi naturali come i monti Nebrodi, delle Madonie, Iblei, i Peloritani, Erei, l’Etna, Sicani, di Trapani e di Pa
lermo.
Tra i parchi arcologici, come Selinunte, Segesta, Tindari, l’isola fenicia di San Pantaleo, Himera, Solunto, Aidone e Morgantina, della Neapolis, orecchio di Dionisio e teatro Greco, valle dei templi di Agrigento, villa del casale a Piazza Armerina.
Tra le Riserve come quella dello Zingaro, di Vendicari, di Pantalica, di Cavagrande del Cassibile, di Torre Salsa, di Monte Cofano.
Tra imponenti rovine e opere come i mosaici bizantini.
Tra le Saline come quelle di Trapani, Marsala.
Tra le gole come quelle dell’ Alcantara, di Tiberio.
Tra le spiagge della sicilia nord-occidentale come Tusa Lampare, Pollina, Sant’Ambrogio, Cefalù, Mondello, Balestrate, Castellammare del Golfo, Scopello, San Vito Lo Capo, Macari, la Riserva di Monte Cofano, Trapani, Marsala.
Tra le spiagge della sicilia sud-occidentale , come Mazara del Vallo, Granitola, Triscina, Selinunte, Menfi, Sciacca, Ribera, Eraclea Minoa, Punta Bianca, Montallegro, Siculiana, Realmonte, Porto Empedocle, della sicilia nord-orientale, come Capo D’Orlando, San Giorgio, Gioiosa Marea, Mongiove Grotte Beach, Riserva dei laghetti di Marinello, Milazzo, Ali Terme, Taormina, San Marco di Calatabiano, Fiumefreddo Marina di Cottone, Acireale Torre Pozzillo,Mascali Fondachello, Catania Playa, Agnone Bagni. le spiagge della sicilia sud-orientale, come Terrauzza, Arenella, Fontane Bianche, Gallina, Marchesa e Gelsomineto, Lido di Avola, Pantanello, Cicirata, Calabernardo, Lido di Noto, Spiaggia della Pizzuta, Eloro, Marianelli. Calamosche, Vendicari, San Lorenzo, Marzamemi, Punta Rio e Punta delle Formiche, Carratois, Granelli, Santa Maria del Focallo.
Tra le isole, come Marettimo, Favignana, Levanzo, Pantelleria, Linosa, Lampedusa. Levanzo, Alicudi, Filicudi, Lipari, Panarea, Vulcano, Salina, Stromboli.
e ancora tra vulcani, tonnara, castelli, ville storiche, le case nelle grotte, le ceramiche, i borghi medievali, dei pescatori, marinari…


“I grandi dicono della Sicilia..
I grandi dicono della Sicilia…
I grandi dicono della Sicilia…

“Dal tempo di Proserpina, la Sicilia è stata la casa dei fiori. Si dice che le Dee vergini, Proserpina, Minerva e Diana, tesserono una tonaca di fiori variopinti per il padre Giove… Ora capisco perché gli Dei hanno tanto amato la Sicilia.”
Scriveva così, nel 1880, una “Milady in Sicilia”, al secolo Frances Elliot.


“Nessuna isola erge sull’orizzonte della nostra civiltà una fronte più radiosa della Sicilia. Essa punta verso tre continenti e ne sintetizza le caratteristiche. Tre volte, nel corso dei secoli, fu il più fulgido centro del mondo mediterraneo”. Roger Peyrefitte

Affidati alla nostra esperienza per visitare le meraviglie culturali e gastronomiche della Sicilia

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their authors, and not necessarily the views of the bookyourtravel internet portal. Requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

*
*